top of page
  • Tivoli Guidonia City

Antinisca: La cura della persona nella sua totalità, corpo, anima e mente



Abbiamo chiesto ad Alfredo Pallucci, stimato Psicoterapeuta e fondatore di Antinisca, di raccontarci la storia dell’Accademia.

“In quasi trent’anni di attività psicoterapeutica, ho potuto constatare che la ragione principale della nostra resistenza a comprendere è la paura del cambiamento. Ma la nostra vita inizia proprio dove finisce la paura. Per questo, ho sempre desiderato contribuire al cambiamento che avrei voluto avvenisse, perché se è vero che non sempre siamo responsabili delle situazioni in cui ci troviamo, lo diventiamo se non facciamo nulla per cambiarle”.

Continua Alfredo Pallucci: Quando, nel 2008, fondai l’Accademia di Arti e Mestieri teatrali Antinisca, mai avrei pensato che, a causa di un virus, la stessa fosse costretta a fermare ogni attività e mandare a casa docenti ed allievi, mettendo in crisi certezze e scoprendo una serie di fragilità. Ci hanno messi gli uni contro gli altri, inondandoci di restrizioni alla nostra vita privata e sociale e ai nostri legittimi interessi, creando inevitabilmente l’esaurimento delle nostre energie psicologiche, la sfiducia negli altri e la conflittualità interpersonale. Ma gli esseri umani non possono fare a meno delle relazioni con gli altri, anche se ci hanno impedito di fare proprio questo, creando una situazione davvero paradossale, rendendoci cioè consapevoli del nostro bisogno degli altri, ma impedendo di fatto di poter soddisfare questo bisogno”.

E poi: “E’ stato allora necessario fermarmi e guardare il fiume passare, con la chiara consapevolezza che quel fermarmi era indispensabile per potermi muovere di nuovo. Anche se non sapevo quando, né come”.

Prosegue Pallucci: “Fu così che, dopo due anni di inattività, nel mese di settembre 2022 l’Accademia di Arti e Mestieri teatrali Antinisca, che per dodici anni aveva fatto parte della vita di molte persone e di molti artisti (attori, danzatori, cantanti, scenografi, costumisti e truccatori), decise di adeguarsi a questo cambiamento e, come la leggendaria Fenice, risorgere e dare vita ad Antinisca, Accademia di Arte, Benessere e Crescita. Grazie alla preparazione e all’esperienza pluriennale dei docenti, gli incontri proposti da Antinisca vanno al di là di semplici corsi, poiché mettono al centro non solo l'aspirante artista, ma la Persona nella sua totalità, rivolgendosi al suo Corpo, alla sua Mente, alla sua Anima e al suo Intelletto”.

Conclude Alfredo Pallucci: “Ciò che si sviluppa negli incontri è finalizzato alla reale conoscenza del proprio Sé, allo sviluppo del proprio equilibrio emotivo e relazionale e al miglioramento della qualità della propria vita. Nell'ottica di tale crescita individuale, si accompagnano le persone attraverso un percorso che attinge tanto alla Psicologia, quanto alle metodologie artistiche, frutto di decenni di palcoscenico dei nostri Docenti, i quali non potevano esimersi dal creare a Tivoli, città d’Arte per eccellenza, un luogo nel quale bambini, adolescenti e adulti potessero incontrarsi e sviluppare i propri talenti, imparare ad essere duttili e misurarsi con più forme d’Arte, Benessere e Crescita”.

Ricordiamo che Antinisca, Accademia di Arte, Benessere e Crescita, si trova a Tivoli, in Via di Villa Adriana 180, a due passi dalla residenza dell'Imperatore Adriano, patrimonio mondiale dell'umanità.

Per maggiori informazioni:

www.accademiateatraleantinisca.com

www.facebook.com/groups/576798740895291

0774.1610607 – 335.7474217






22 visualizzazioni0 commenti
bottom of page