• Redazione

Celebrazioni liturgiche: Dal 18 maggio la Santa Messa sarà aperta al popolo. Siglato il protocollo



E’ stato appena siglato il Protocollo per la ripresa delle celebrazioni liturgiche con il popolo. Il documento è stato sottoscritto dal Premier Giuseppe Conte, dal Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e dal Presidente della CEI, Card. Gualtiero Bassetti.

Il protocollo entrerà in vigore dal giorno lunedì 18 maggio 2020. Nell’intesa si fa riferimento alle modalità di accesso ai luoghi di culto in occasione delle celebrazioni liturgiche, che prevede il distanziamento tra le persone, l’accesso ordinato, distinguere i passaggi di entrata e quelli di uscita, l’obbligo di indossare le mascherine, il divieto di recarsi a messa in caso di sintomi influenzali o in presenza di temperatura corporea pari o superiore a 37,5 gradi, che all’ingresso dei luoghi di culto siano resi disponibili liquidi igienizzanti.

Non meno importanti sono le norme riguardanti l’igienizzazione dei luoghi e degli oggetti. Le altre attenzioni sono poste sul divieto della presenza del coro, mentre è consentita quella dell’organista. Tra i riti i partecipanti sono tenuti ad omettere lo scambio del segno di pace.


In allegato troverete la versione integrale del Protocollo.










220 visualizzazioni

©2020 di Tivoli Guidonia City. Creato con Wix.com