• Redazione

Coronavirus, Lazio: La situazione nella nostra regione. Si rimane stabili sotto i 100 casi al giorno



Ieri sabato 25 aprile si sono registrati 92 casi di positività e prosegue un andamento stabilmente sotto i 100 casi e un trend al 1,5%. Aumentano i controlli sulle RSA e le strutture socio-assistenziali private accreditate. Sono ad oggi 534 le strutture per anziani ispezionate su tutto il territorio. A Veroli (FR) scoperta una casa di riposo abusiva la Asl ha chiesto al sindaco un’ordinanza per la chiusura e tutta la documentazione è stata inviata alle autorità competenti. A ieri sono meno dell’1% gli operatori sanitari contagiati da inizio emergenza, questo è un dato che testimonia come le misure adottate stiano funzionando. Nelle ultime 24 non si registrano decessi a Roma città e il dato complessivo de i nuovi casi è pari a 28. Nella Asl Roma 1 è attenzionata la situazione dell’Ateneo Salesiano dove è in corso l’indagine epidemiologica e sono in corso le operazioni di allontanamento dei casi positivi. Si amplia la forbice tra coloro che escono dalla sorveglianza domiciliare (19.769) e coloro che sono entrati in sorveglianza (11.338) di oltre 8 mila unità. Per quanto riguarda i guariti salgono di 20 unità nelle ultime 24h per un totale di 1.276, e 3 i decessi nelle ultime 24h.

La nuova app della Regione ‘LazioDrCovid’ realizzata in collaborazione con i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta, ha registrato oltre 91 mila utenti che hanno scaricato l’applicazione e 2.600 medici di famiglia e 330 pediatri di libera scelta collegati. Per quanto riguarda infine i DPI – dispositivi di protezione individuale oggi sono in distribuzione presso le strutture sanitarie: 453.400 mascherine chirurgiche, 46.280 maschere FFP2, 13.610 maschere FFP3, 32.600 camici impermeabili, 11.600 calzari, 331.000 guanti, 4.300 cuffie.

La situazione nelle Asl e A.O: Asl Roma 1 – 17 nuovi casi positivi. 52 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Proseguono i controlli nelle RSA e case di riposo del territorio. Le USCA-R dalla prossima settimana a lavoro sul territorio. Attenzionato l’Ateneo Salesiano, in corso indagine epidemiologica: in corso le operazioni per il trasferimento dei casi positivi; Asl Roma 2 – 10 nuovi casi positivi. 3 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Proseguono i controlli nelle RSA e case di riposo del territorio. Le USCA-R sono a lavoro sul territorio per i tamponi drive in; Asl Roma 3 – 1 nuovo caso positivo. 6 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Proseguono i controlli nelle RSA e case di riposo del territorio; Asl Roma 4 – 1 nuovo caso positivo. 356 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Le USCA-R sono a lavoro sul territorio per i controlli nelle RSA e case nei comuni di riposo di Ladispoli, Civitavecchia, Tolfa e Santa Marinella; Asl Roma 5 – 7 nuovi casi positivi. 3 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Deceduta una donna di 91 con gravi patologie pregresse. Proseguono i controlli nelle RSA e case di riposo del territorio. Le USCA-R sono a lavoro nel Comune di Guidonia; Asl Roma 6 – 38 nuovi casi positivi di cui 24 riferibili al cluster di Villa delle Querce dove è in attivazione il check point. Deceduto un uomo di 82 anni con gravi patologie pregresse. 71 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Proseguono i controlli nelle RSA e case di riposo del territorio. Continua il monitoraggio alla RSA San Raffaele di Rocca di Papa, alla RSA San Raffaele di Montecompatri e Villa Nina; Asl di Latina - 10 nuovi casi positivi di cui 6 riferibili alla RSA San Michele di Aprilia. 0 decessi. 225 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Proseguono i controlli nelle RSA e case di riposo del territorio; Asl di Frosinone – 3 nuovi casi positivi. O decessi. 36 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Proseguono i controlli nelle RSA e case di riposo del territorio. A Veroli individuata casa di riposo abusiva, segnalata al Sindaco e alle autorità competenti; Asl di Viterbo - 3 nuovi casi positivi riferibili al cluster di Villa Noemi di Celleno. Deceduta una donna di 90 anni con precedenti patologie. 162 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Proseguono i controlli nelle RSA e case di riposo del territorio; Asl di Rieti – 2 nuovi casi positivi. 0 decessi. 5 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Proseguono i controlli nelle RSA e case di riposo del territorio; Policlinico Umberto I – 110 pazienti ricoverati di cui 14 in terapia intensiva. 2 pazienti sono guariti; Azienda ospedaliera San Camillo - 2 pazienti sono guariti. Il laboratorio per il test COVID operativo H24; Azienda sanitaria Sant’Andrea - 6 pazienti sono guariti; Azienda Ospedaliera San Giovanni - Operativo il laboratorio per il test COVID H24; Policlinico Gemelli - 126 pazienti ricoverati al Covid Hospital Columbus di cui 25 in terapia intensiva. 4 pazienti sono guariti; Policlinico Tor Vergata – 3 pazienti sono guariti; Ares 118 - Operativo al numero verde 800.118.800 il servizio di assistenza psicologica per i cittadini; Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - 21 pazienti ricoverati al Centro Covid di Palidoro: 7 mamme e 14 bambini. Tre di questi sono in terapia intensiva, con quadro clinico simile e parametri vitali in miglioramento. In dimissione 1 paziente clinicamente guarito; Università Campus Bio-Medico – 34 pazienti ricoverati al Covid Center Campus Biomedico di cui 12 in terapia intensiva.

278 visualizzazioni

©2020 di Tivoli Guidonia City. Creato con Wix.com