• Redazione

Covid 19, dati nazionali: Calano i contagi, meno del 2% in rapporto ai test effettuati



I dati nazionali fanno registrare oggi un lieve aumento del numero di morti (236), ma per il resto in questo secondo giorno della fase 2 i dati indicano il successo delle misure del lockdown nella fase 1.

I nuovi positivi sono poco più di mille, un dato che evidenzia la costante diminuzione. In pratica, il numero dei contagiati di oggi più o meno è lo stesso del secondo giorno di lockdown ma, rispetto a due mesi fa, sono stati fatti molti più tamponi. La rilevazione di nuovi casi è molto bassa in rapporto ai tamponi, inferiore al 2%, ovvero meno di un caso ogni 50 test effettuati. Due mesi fa la percentuale era superiore al 20%. Prosegue il il calo dei ricoverati, ma oggi è netta anche la riduzione delle persone in isolamento domiciliare.

Nell’immagine, il grafico che evidenzia il rapporto tra numero dei tamponi e casi positivi rilevati. Si vede chiaramente una costante diminuzione.

Ovviamente ciò non deve indurre i cittadini a considerare superata l’emergenza ma tutto questo deve spingere a non abbassare la guardia e a rispettare tutte le disposizioni (mascherina, distanziamento, evitare assembramenti, uscire solo per motivi di lavoro e o per necessità) per evitare di contagiarsi.

50 visualizzazioni

©2020 di Tivoli Guidonia City. Creato con Wix.com