• Redazione

Guidonia Montecelio: Mirko Vagnozzi, l'énfant prodige della Lotta Greco Romana


Ha sedici anni e un titolo italiano vinto. Lui è Mirko Vagnozzi e il 19 gennaio scorso ha vinto il Campionato Italiano di Lotta Greco Romana cadetti categoria Kg 110. Evento che si è svolto ad Ostia al Palapellicone Fijlkam. Oltre al titolo è arrivata anche la comunicazione come atleta di interesse nazionale. Mirko risiede a Villanova di Guidonia ed è nato il 25 aprile del 2003.

E' suo papà Cesare a raccontarci la passione per questa disciplina di suo figlio, elencandoci anche quelli che sono i successi e le eccellenti performance ottenute finora nella sua giovane carriera: 30/11/2013 terzo posto gran premio giovanissimi Greco Romana; 24/05/2014 secondo posto gran premio giovanissimi Greco Romana; 08/10/2016 secondo posto campionato regionale greco romana esordienti; 10/03/2018 quarto posto campionato italiano esordienti greco romana; 10/11/2018 quarto posto Coppa Italia greco romana cadetti

26/04/2018 secondo posto campionato regionale greco romana cadetti; 16/11/2019 primo posto campionato regionale greco romana categoria cadetti 110 kg; 19/01/2020 primo posto campionato​ italiano cadetti 110 kg.

Cosa ha provato suo figlio con la vittoria del titolo italiano?

"L'entusiasmo e la gioia  è  stata tanta e ha coronato un sogno e un obiettivo che si era prefissato  e che voleva prendere a tutti i costi da anni e dopo un duro lavoro di allenamento e tanti sacrifici c’è riuscito pur portando avanti con ottimi voti la scuola" .

Quando nasce la  passione del ragazzo per questo sport molto impegnativo ?

"Mirko frequenta la Lotta Greco Romana da settembre 2011 ( veva 8 anni)​ presso A.S D. Sporting Club Villanova del maestro Domenico Giuffrida che stima moltissimo. Da quando aveva appena cinque anni era appassionato di quei programmi di  wrestling e non faceva altro che vedere gli incontri che davano in televisione e ricopiare le mosse che facevano imitandoli. Mirko l’anno prossimo frequenterà il quarto anno scolastico presso l ’Istituto Tecnico Industriale 'Alessandro Volta' di Guidonia Montecelio dove compagni e professori sono fieri di lui e dove la scuola gli ha ritagliato sulla pagina ufficiale del sito internet un articolo sulla voce meriti sportivi.  Il 6 marzo doveva ricevere un premio dal Sindaco di Guidonia Montecelio e dall'assessorato allo Sport ma è  stato rimandato a data da destinarsi per l'emergenza coronavirus . Dopo l'istituto tecnico vuole proseguire gli studi con un corso di laurea in fisioterapia e spera di entrare a far parte del corpo sportivo dei carabinieri e indossare i colori della nazionale italiana di lotta e portare in alto il nome della città dove vive".

Progetti futuri ?

"Molti e Mirko vuole seguire i consigli del suo maestro che lo ha sempre incoraggiato".



257 visualizzazioni

©2020 di Tivoli Guidonia City. Creato con Wix.com