• Redazione

Guidonia Montecelio: Salta il primo consiglio comunale in videoconferenza



“Oggi si sarebbe dovuto tenere il primo consiglio comunale in videoconferenza, siamo riusciti, infatti, a permettere lo svolgimento di questa importantissima funzione democratica anche in un periodo come questo. Parlo, però, al condizionale perché a causa di un comportamento pretestuoso dell’opposizione la seduta odierna non si è tenuta”- commenta Michel Barbet, Sindaco di Guidonia Montecelio a seguito della non presenza nell’assise comunale da parte dell’opposizione che ha fatto saltare il numero legale.

“Eravamo, infatti, in procinto di far subentrate i due nuovi Consiglieri Comunali Domenico Gigliotti e Cristian Falconi che ringrazio per la loro disponibilità ad accettare l’incarico - continua il Primo Cittadino - ma, approfittando di questa momentanea carenza numerica della maggioranza, la minoranza ha preferito non presentarsi nel consiglio comunale in videoconferenza non consentendo lo svolgimento della seduta odierna”.

Uno slittamento di pochi giorni che, a detta del capogruppo di maggioranza Matteo Castorino poteva essere evitato. “Mi sarei aspettato un atteggiamento maggiormente responsabile da parte dell’opposizione- conclude il capogruppo- che aveva molti punti all’ordine del giorno da presentare in data odierna. Forse è prevalso maggiormente il calcolo politico che l’interesse verso tematiche ritenute importanti per i cittadini”.

10 visualizzazioni

©2020 di Tivoli Guidonia City. Creato con Wix.com