top of page
  • Tivoli Guidonia City

Manuela Chioccia: "Dopo Pasqua indetta la gara per il ripristino della strada di Quintiliolo"



Sulla vicenda della strada di Quintiliolo registriamo l'intervento della Consigliera delegata alla viabilità, mobilità ed infrastrutture della Città Metropolitana di Roma Capitale Manuela Chioccia:

"Città Metropolitana di Roma, Quintiliolo: pubblicata la determinazione, dopo Pasqua verrà bandita la gara per l'affidamento dei lavori. Questa mattina, insieme all’igegner Crediano Salvati e a tanti cittadini, sono stata a Quintiliolo in occasione di un servizio del Tgr Lazio. Sin da subito, come Città metropolitana di Roma, ci siamo messi al lavoro per accelerare i tempi, stipulando tempestivamente una convenzione tra il nostro Ente ed il Comune di Tivoli e ottenendo, dopo numerose interlocuzioni con gli organi competenti, tutte le autorizzazioni e i pareri necessari all’approvazione del progetto per il ripristino e alla riapertura della strada di Quintiliolo: dal finanziamento ottenuto dalla Regione Lazio, ai nulla osta della soprintendenza, per l’autorizzazione paesaggistica, e del genio civile per l’antisismica. Si tratta di un intervento importante e meticoloso, in un’area che rientra in una zona vincolata, che prevede: - L’allargamento della carreggiata stradale, all’altezza dell’incrocio con la S.P. 31/a Tivoli-Marcellina, realizzato mediante una struttura in c.a. fondata su pali con una soletta a sbalzo. - Ricostruzione della porzione del paramento murario coinvolto nel crollo. - Consolidamento del paramento murario esistente con tecniche conservative lungo il tratto in cui viene eseguito l’allargamento della sede stradale. Nella giornata di ieri è stata pubblicata la determinazione con la quale viene approvato il progetto esecutivo e, pertanto, subito dopo le festività pasquali verrà indetta la gara per l’affidamento dei lavori. Una volta effettuate tutte le verifiche prescritte dalla legge e individuata la ditta vincitrice partiranno i lavori, i quali avranno una durata che andrà dai 6 agli 8 mesi. Abbiamo lavorato in maniera insistente e senza sosta per raggiungere questo obiettivo, per restituire alla città di Tivoli, e a tutti i cittadini, questa importante strada, che oltre a essere luogo di pellegrinaggio per tanti fedeli, consentirà di alleggerire la Via Tiburtina, snellendo così il traffico in entrata e in uscita".

49 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page