top of page
  • Tivoli Guidonia City

Ospedale di Tivoli: La Procura dissequestra la cabina elettrica e la rete idrica antincendio



Passi in avanti verso la riapertura dell'Ospedale di Tivoli, anche se i tempi potrebbero allungarsi. Intanto c'è da registrare una notizia molto importante ed incoraggiante.

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tivoli ha disposto in data 20 febbraio 2024 il dissequestro della cabina elettrica del Presidio Ospedaliero di Tivoli, ubicata nel cortile dove si è sviluppato l'incendio dell'8 dicembre 2023, che potrà ora essere ripristinata e messa a norma.

Dissequestrate, ai fini del ripristino e della messa a norma di legge, anche la rete idrica antincendio e le stazioni di pompaggio.

Il riutilizzo è condizionato all’esecuzione da parte di Asl Roma 5, in presenza e sotto il controllo dei Vigili del Fuoco, delle operazioni di messa in pressione della rete e di ogni eventuale intervento per il ripristino della rete medesima. Al termine delle operazioni, i Vigili del Fuoco riferiranno sull'esito delle stesse e sull'avvenuta restituzione della rete idrica antincendio all'Ospedale.

43 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page