• Redazione

Tivoli: Come sopravvivere all'emergenza, la scoperta del "delivery"



di Claudia Crocchianti - In questo periodo di quarantena molti esercizi commerciali o hanno avviato o incrementato il servizio di domicilio e alcuni li abbiamo intervistati per Tivoli Guidonia City.




Paolo Pallante della Farmacia Pallante:

“Fin da subito abbiamo attivato la consegna a domicilio in bicicletta (zero emissioni e faccio un sacco di ginnastica). La bicicletta ho deciso di affittarla in zona per far girare lavoro qui. Poi abbiamo attivato la nostra APP con la quale è possibile prenotare per un successivo ritiro in farmacia, oppure si può chiedere la consegna a domicilio o addirittura la spedizione, cosa che facciamo in tutta Italia. Con la APP si possono mandare direttamente le ricette in farmacia senza bisogno di mail, anche facendo la foto alla ricetta e a tutto il resto ci pensiamo noi. Inoltre, per fornire sempre un servizio pronto e continuativo siamo sempre aperti dalle 8,30 alle 19 della sera. È una gran fatica ma sembra che stiamo riuscendo a risolvere i problemi di attesa, di fila e di uscite evitabili da casa”.


L’Antica Bottega di via Palatina:

“Le ordinazioni le prendiamo per telefono, sulla pagina Facebook abbiamo creato un tasto WhatsApp sulla pagina dove il cliente si mette in contatto con noi e scrive l'ordine. Copriamo Tivoli, il bivio di San Polo, Villa Adriana, Tivoli terme, Villalba e Villanova. La gente sta utilizzando molto il servizio a domicilio, nel fine settimana di Pasqua abbiamo dovuto fermarci nel prendere ordinazioni perché eravamo al limite”.


Ugo Grisci delle Pizzelle:

“Il nostro servizio a domicilio è gratuito, lo effettuiamo tutti i giorni dalle 18 alle 21. Per quanto riguarda il nostro menù è consultabile sulla nostra pagina Facebook. Abbiamo deciso di cominciare con questo servizio per garantire continuità alla nostra clientela, ma ci siamo accorti ben presto di aver suscitato interesse anche in altri che non ci conoscevano”.




Dario Forte di Pastamore:

“Siamo organizzati internamente ovvero non abbiamo nessuna piattaforma di delivery di supporto. Il cliente ci contatta telefonicamente o tramite i nostri canali social. Ci sono molte persone che usufruiscono di questa offerta. Ci stiamo organizzando per ampliare ancora di più la nostra offerta di delivery“.

85 visualizzazioni

©2020 di Tivoli Guidonia City. Creato con Wix.com