• Redazione

Tivoli: Commercianti, ristoratori, barman, imprenditori, operatori della cultura dicono "ora basta!"



Tivoli è viva! La manifestazione di ieri sera a Piazza Garibaldi, organizzata dai commercianti (grazie al supporto dell'Unione Commercianti presieduta da Manrico Berti), dagli imprenditori, dai ristoratori, dai barman, dagli operatori della cultura e dello spettacolo, ha dimostrato che c'è grande voglia di non farsi soffocare da questa emergenza. Quando tutto questo sarà finito, c'è la certezza che questa forza interiore saprà essere il valore aggiunto per far tornare a splendere il tessuto economico tiburtino.

Nessuno vuole darsi per vinto in questa difficile situazione. Con toni decisi e civili, durante la manifestazione si è alzato forte la voce di chi si sente penalizzato da questi Dpcm che vengono tirati fuori senza soluzione di continuità e che sembrano non dare frutti. E' il segno che siamo di fronte ad una mancanza di strategia e ad un'ammissione implicita di aver fallito, da parte del Governo, nelle scelte attuate in questi nove mesi. E queste scelte errate non devono ricadere su chi lavora e fa ogni giorno tanti sacrifici per mantenere in piedi la propria attività. Questo non è ammissibile!

Quello che chiedono coloro che hanno partecipato alla manifestazione di Piazza Garibaldi, ma anche tutti coloro che non potevano essere presenti, è la salvaguardia della salute in primis ma anche chiarezza in quelle che saranno le scelte nel breve e medio tempo e che siano scelte che non penalizzino economicamente le attività fino a tagliarne le gambe. Perché i sacrifici e gli investimenti fatti in questi mesi sono serviti proprio per rispettare le normative e i protocolli che Cts e Governo avevano chiesto di attuare al fine di operare in sicurezza per tutti. Evidentemente tutto questo non è bastato. Ed ora basta!










© Foto di Cristina Maschietti

768 visualizzazioni0 commenti

©2020 di Tivoli Guidonia City. Creato con Wix.com