• Tivoli Guidonia City

Tivoli Terme: Progetti da 1 milione e 300 mila euro, tra cui una pista ciclopedonale


Una pista ciclopedonale per migliorare la viabilità esistente e recupero delle infrastrutture sociali a verde pubblico: sono questi i progetti, del valore di un milione e 300mila euro, finanziati dal ministero dell'Interno per il quartiere di Tivoli Terme, a seguito di un bando vinto dal comune di Tivoli.

Il percorso della pista ciclabile di progetto si sviluppa per una lunghezza totale di circa 3,560 km ed interessa i seguenti tratti stradali: via Lago Colonnelle, via Papa Pio IX, via Archigene, via Paolo D’Egina, via Agostino Cappello, viale Dante, Bosco del Fauno, via Cesare Augusto, pizza Catullo, piazza Bartolomeo della Queva, via dei Martiri Tiburtini, via Tommaso Neri, Via Collodi.

La tipologia della pista prevista è di tipo “a breve raggio” e prevede sia tratti di pista pedociclabile monodirezionale ricavata direttamente su marciapiede esistente ad uso promiscuo e sulla carreggiata e separata dal traffico veicolare da segnaletica orizzontale e attraverso l’utilizzo del bitume colorato sia ricavata dall’allargamento del marciapiede esistente o in sede propria, in adiacenza al marciapiede, separata dal traffico veicolare.

«Un'altra buona notizia per il territorio di Tivoli Terme, dopo il finanziamento, con mezzo milione di euro, del progetto di riforestazione del Bosco del Fauno - afferma Simone Cavallo, consigliere del Sindaco per il quartiere Tivoli Terme -. La pista ciclopedonale, che da tempo i cittadini chiedevano, permetterà di muoversi in tutta sicurezza». «Previsto anche il recupero di verde pubblico - aggiunge - insieme al consigliere comunale Maurizio Conti abbiamo chiesto di "rigenerare" Parco Arcobaleno e Parco Marra, due parchi fondamentali per la nostra zona. Interventi, questi, attesi da tutto il quartiere e che miglioreranno sicuramente la qualità della vita dei cittadini. Il mio ringraziamento, oltre che al sindaco Proietti, va all'amministrazione comunale, in primis all'assessora Di Giuseppe che ha raccolto le nostre idee e le ha portate in essere, insieme al dirigente arch. Lucci e al settore Lavori pubblici».

«I progetti che abbiamo messo in campo per il bando della Rigenerazione urbana per Tivoli Terme, grazie alla collaborazione del consigliere comunale Maurizio Conti e del consigliere del Sindaco Simone Cavallo, hanno l'obiettivo di riqualificare completamente le aree verdi di Parco Arcobaleno e Parco Marra, elementi chiave all'interno del sistema degli spazi pubblici di Tivoli Terme. Un sistema che nel prossimo futuro, tra vecchie e nuove progettualità che a breve vedranno l'avvio, sarà completamente rinnovato», afferma Laura Di Giuseppe, assessora ai Lavori Pubblici e vicesindaca.

182 visualizzazioni0 commenti