• Redazione

Tivoli, Villae. Andrea Bruciati: "Stiamo lavorando per riprogrammare le nostre attività"



di Claudia Crocchianti - Il mondo della cultura sta vivendo un momento di crisi a causa del Covid 19, molti luoghi senza pubblico non hanno senso ma quello che conta è essere pronti per quando tutto finirà. Ne parliamo con il direttore delle Villae, dottor Andrea Bruciati.

Come sta vivendo questo periodo?

"Dal punto di vista personale, il momento attuale non rappresenta una condizione facile, come per tutti gli altri, perché può provocare stati emotivi quali disperazione, smarrimento o paura, ma soprattutto perché mette gli individui a contatto con i propri limiti. Il momento di crisi rappresenta una situazione di transizione ma anche un’opportunità di crescita e di evoluzione che dipende da noi, da quanto siamo disposti a metterci in gioco. Dal punto di vista lavorativo, sono sempre presente nelle Villae sia per affrontare le situazione contingenti che per programmare azioni future".

Cosa le manca?

"Mi soffermo soprattutto sul mio ruolo, più che sulla mia individualità: ciascuno vive privazioni e affronta sacrifici in questo momento. Come direttore delle Villae mi manca condividere con i colleghi il lavoro, discutere di persona e affrontare direttamente le questioni. Mi manca inoltre il pubblico, il destinatario principale del nostro lavoro, con le sfide e le sollecitazioni di cui è portatore. Abbiamo intrapreso numerose iniziative social e continueremo in tal senso per chi ci segue da remoto, ma riteniamo che la profonda bellezza dei nostri siti sia un'esperienza immersiva e totale, da vivere fisicamente e ci auguriamo che si possa tornare a goderne appieno quanto prima".

Come si sta organizzando per quando il mondo della cultura sarà riaperto?

"Stiamo innanzitutto affrontando le questioni inerenti la tutela dei visitatori, poiché abbiamo a cuore la salute pubblica. Inoltre, stiamo riprogrammando le nostre attività con un'offerta trasversale tanto per i contenuti che per i destinatari. Tutti gli Uffici sono coinvolti in questo fermento".






249 visualizzazioni

©2020 di Tivoli Guidonia City. Creato con Wix.com