• Tivoli Guidonia City

Villa Adriana: Contro la discarica a difesa di Ponte Lupo


di Claudia Crocchianti -

Sono oramai 10 anni che si combatte per proteggere questo territorio da progetti del genere che potrebbero comprometterlo in modo irreparabile. Sarebbe molto pericoloso abbassare la guardia ora, perché siamo certi che torneranno prestissimo alla carica. La Determina regionale d’altronde non lo esclude. Chiunque abbia un minimo di lungimiranza, e un po’ di amore per questo Paese, non può non vedere le enormi potenzialità e la vocazione storico culturale di quest’area, perché non parliamo solo della magnifica e preziosa Villa Adriana, ma dell’ultimo spicchio di Agro Romano Antico Prenestino-Tiburtino rimasto integro per secoli. Le istituzioni locali e le associazioni ambientaliste sono unite nel chiedere strumenti di tutela che possano definitivamente scongiurare simili iniziative, la necessità di un vincolo specifico di tutela e l’istituzione di una riserva naturale o parco archeologico degli acquedotti. Questi strumenti sono propedeutici allo sviluppo sostenibile.

L’Associazione Ponte Lupo, da sempre in prima linea in queste battaglie, con il Comitato Salviamo Villa Adriana, sta promuovendo una serie di visite guidate a Ponte Lupo, il gigante dell’acqua, per sensibilizzare i cittadini sulla bellezza e l’importanza dei luoghi della nostra Storia. A questa iniziativa hanno aderito moltissimi cittadini e molti nomi della cultura dello spettacolo e del giornalismo che passeggeranno insieme in questo nuovo Grand Tour. Le visite sono gratuite ma bisogna prenotarsi.

Le prossime date saranno il 6 e il 12 febbraio alle ore 12. Per informazioni e prenotazioni scrivere a pontelupo@gmail.com e consultare la pagina Facebook Ponte Lupo – Il Gigante dell’Acqua.


L'ex assessore Urbano Barberini e Sabina Guzzanti in prima linea a difesa di Ponta Lupo






86 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti