• Tivoli Guidonia City

Due tiburtine nella Nazionale femminile di hockey in line



Dal 27 al 31 luglio si sono svolti a Valladolid (Spagna) gli Europei giovanili di hockey in line. Nella formazione junior femminile erano presenti il capo allenatore Martina Gavazzi e la giovane atleta, classe 2007, Gloria Padovan, entrambi di Tivoli.

Sia Padovan che Gavazzi sono ormai anni che stabilmente sono parte integrande della Cv Skating, nella lontana Civitavecchia, vista l'assenza di una struttura dedicata all'hockey in line nella città di Tivoli.

L'Italia si è classificata terza all'Europeo dietro le formazioni di Spagna e Francia.

"Vestire la maglia azzurra è un'esperienza indimenticabile - afferma la giovane Gloria Padovan - e sono fiera di questa esperienza. Ringrazio la Cv Skating per avermi consentito di arrivare a questi livelli, la mia allenatrice Martina Gavazzi ed i miei genitori che da anni mi portano fino a Civitavecchia per consentirmi di allenarmi in una società ben strutturata e organizzata e soprattutto in un impianto sportivo adeguato".

"Siamo fieri di questo percorso - afferma Simona Savelli, madre di Gloria Padovan ed arbitro ufficiale FISR - ma anche decisamente delusi dall'atteggiamento dell'amministrazione comunale di Tivoli che a distanza di anni ancora non è riuscita a dare agli appassionati di questa disciplina una struttura, nonostante i vari incontri, le infinite telefonate e la disponibilità scritta della Cv Skating a gestire il PalaTosto. In 10 anni il Comune non è stato in grado di aprire il palasport allo sport mentre in pochissimo tempo è stato trasformato in un hub vaccinale. Chiediamo a gran voce quindi che il palasport apra allo sport e che a tutti gli appassionati delle discipline rotellistiche di Tivoli sia consentito praticare questo sport a Tivoli".

Un discorso che non fa una piega e testimonia la latitanza della politica su tante questioni legate allo sport e all'aggregazione. Cara amministrazione comunale, sveglia!







141 visualizzazioni0 commenti