• Tivoli Guidonia City

Guidonia Montecelio: Al via una nuova e ricchissima stagione al Teatro Imperiale



Al Teatro Imperiale di Guidonia Montecelio sta per prendere il via la nuova stagione teatrale che si preannuncia all’insegna delle novità. La rassegna, che inizierà il 22 ottobre prossimo, e si concluderà il 28 maggio, sarà arricchita da spettacoli per le famiglie inoltre ci saranno un cartellone parallelo dedicato alle compagnie emergenti, il consueto veglione di Capodanno, una scuola di recitazione e, dopo la sospensione imposta dal Covid, riprenderanno anche le matinée per le scuole.

“Il Teatro Imperiale è uno dei fulcri della vita culturale e sociale della nostra Città - spiega il sindaco Mauro Lombardo -. Vederlo aperto, pieno di spettacoli e di appuntamenti, oltre ad essere una gioia rappresenta anche il primo mattone di una più ampia offerta culturale che, nei prossimi mesi, abbraccerà altre circoscrizioni”.

“Questo calendario dell’Imperiale - commenta Michela Pauselli, assessore alla Cultura - rappresenta un fiore all’occhiello per la nostra Città. Il programma allestito è davvero ricco, eterogeneo, in grado di interessare un vasto pubblico. Il nostro teatro si conferma tra i luoghi della cultura più importanti di tutto l’hinterland romano. A questa programmazione si aggiungeranno i tanti eventi e manifestazioni organizzate dalle associazioni guidoniane”.

Il cartellone di questa stagione 2022 - 2023 è stato costruito mettendo insieme spettacoli per ogni gusto. L’apertura è affidata a “La chiamavano George”, di Anna Greggi e Manuel Cohen. “Ci sono dieci spettacoli in abbonamento - spiega Anna Greggi, direttrice artistica del teatro Imperiale - con una grande varietà di proposte. Abbiamo cercato di predisporre un cartellone che va dalla prosa più classica al varietà, dal musical alla commedia più leggera, fino a quella più ricercata. Si alternano diversi generi fino all’opera lirica abbinata alla danza contemporanea”.

Parallelamente alla stagione teatrale si svolgerà, nella prossima primavera, la 13° edizione del premio Corvo d’Oro dedicato alle compagnie emergenti. Nel calendario di quest’anno sono inseriti anche i due spettacoli che hanno vinto la 12° edizione del premio. “Abbiamo previsto - conclude Greggi - un ciclo di spettacoli per le famiglie e poi diverse matinée per le scuole. Stiamo incontrando, insieme all’assessore Michela Pauselli, i dirigenti scolastici per presentare questi appuntamenti, sarebbe bello vedere il teatro pieno di ragazzi. Oltre al Varietà di Capodanno, poi, siamo aperti a nuove iniziative che, nel corso della stagione potranno arricchire ulteriormente la nostra offerta. Inoltre il nostro palco, inoltre, sarà a disposizione anche degli appassionati che vogliono imparare a recitare con l’Accademia Imperiale che prenderà il via domenica 9 ottobre con l’open day”.

22-23 Ottobre

La chiamavano George Di Anna Greggi e Manuel Cohen Compagnia Quelli dell’Imperiale Regia di Anna Greggi

12-13 Novembre

Central Park West Di Woody Allen Regia di Antonello Avallone

3-4 Dicembre

La finta ammalata Di Carlo Goldoni Con Franco Oppini, Miriam Mesturino e Roberto D’Alessandro Regia di Giorgio Caprile

14-15 Gennaio

Faccia un’altra faccia Con Tiziana Foschi e Antonio Pisu Regia di Antonio Pisu

28-29 Gennaio

Visionary Opera Compagnia Danza D’Autore Regia di Fausto Paparozzi e Kevin Arduini Vincitori Premio Corvo D’Oro 2022

25-26 Febbraio

Amore sono un po’ incinta Scritto e diretto da Marco Cavallaro

11-12 Marzo

C’è Costa per te Di e con Antonello Costa

15-16 Aprile

Casalinghi disperati Con Nicola Pistoia, Gianni Ferreri, Max Pisu e Danilo Brugia Regia di Diego Ruiz

6-7 Maggio

Una vita scapricciata Di e con Marisa Laurito

27-28 Maggio

Smith & Wesson Di Alessandro Baricco Regia di Federico Fanella Vincitori Premio Corvo d’Oro 2022

18 visualizzazioni0 commenti