• Tivoli Guidonia City

Tivoli: Cittadinanza benemerita all'ANC della sezione "tenente colonnello Antonio Varisco"



Si terrà domani 15 dicembre alle 12 nella sala del Consiglio comunale del palazzo municipale la cerimonia di conferimento della cittadinanza benemerita all’associazione nazionale carabinieri della “sezione tenente colonnello Antonio Varisco Movc di Tivoli”. Il riconoscimento è stato attribuito dal Consiglio comunale nel 2019 “per aver costantemente, nel corso della lunga vita dalla sua istituzione (1 marzo 1886), assolto alle finalità per le quali era stata pensata, non perdendo mai l’attaccamento alle istituzioni e la vicinanza alle fasce più deboli della popolazione, passando da forme di assistenza diretta ai soci ammalati o privi di mezzi di sostentamento, ad attività più attuali, quali azioni di volontariato con finalità assistenziali, sociali e culturali. La sezione di Tivoli si è contraddistinta per la sua costante presenza sul territorio per coordinate azioni di sostegno a molteplici iniziative di supporto alla sicurezza nei confronti dei bambini vicino agli istituti scolastici più esposti a rischio di micro-criminalità e bullismo. Ha contribuito al presidio degli accessi alla Villa d’Este, concorrendo alle misure di sicurezza per i molteplici turisti che ne affollano gli accessi nelle giornate di maggiore affluenza. L’associazione, con le molteplici iniziative messe in atto, ha contribuito a dare risalto a manifestazioni di respiro nazionale quali, ad esempio, i festeggiamenti in occasione del centenario della prima guerra mondiale del 2018”.

Iniziative e collaborazioni alle quali si aggiungono le più recenti azioni a sostegno dell’amministrazione comunale per evitare assembramenti di persone nei parchi pubblici e nelle piazze durante i mesi della pandemia. La cittadinanza benemerita verrà conferita con una cerimonia sobria e limitata a poche persone - nel rispetto delle misure necessarie per contenere il contagio da Sars-Cov-2 -, durante la quale il sindaco Giuseppe Proietti consegnerà all’associazione una targa e una pergamena, a sottolineatura del legame che unisce gli uomini e le donne della “sezione tenente colonnello Antonio Varisco Movc di Tivoli” all’amministrazione tiburtina e alla cittadinanza. Oltre al sindaco e a una rappresentanza dell’associazione nazionale dei carabinieri, saranno presenti anche: il comandante della compagnia dei carabinieri di Tivoli, il maggiore Marco Beraldo; il comandante della stazione dei carabinieri di Tivoli, il luogotenente Francesco Scupola e la segretaria generale e dirigente dei settori Cultura e Welfare Lucia Leto.

«Abbiamo dovuto rinviare per diversi mesi la cerimonia, a causa della pandemia da Covid-19. I tiburtini hanno potuto vedere da vicino, in modo concreto, l’azione degli uomini e delle donne dell’associazione dei carabinieri di Tivoli, che hanno messo il loro tempo, la loro competenza e generosità a disposizione della città ogni volta che ce n’è stato bisogno», spiega il sindaco Proietti. «L’associazione dei carabinieri svolge un ruolo sempre più importante per la comunità tiburtina, la sua stretta collaborazione con l’amministrazione comunale si esplica con il validissimo supporto dei nei più svariati servizi, la cui tipologia si allarga via via di spettro, sino a ricomprendere l’intervento nelle situazioni di emergenza, come è accaduto in quest’ultimo difficile momento dovuto alla pandemia».

149 visualizzazioni0 commenti