top of page
  • Tivoli Guidonia City

Tivoli: "In viaggio verso Mercurio" domani con gli scienziati dell'Istituto Nazionale di Astrofisica



"In viaggio verso Mercurio": è questo il titolo dell'incontro che si terrà domani giovedì 25 maggio tra gli scienziati dell'Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) e la cittadinanza per raccontare la missione della sonda BepiColombo, partita, nella notte tra il 19 e il 20 ottobre del 2018, alla volta del pianeta. Appuntamento alle 18.30 presso le Scuderie Estensi. Presenteranno il dottor Stefano Orsini e la dottoressa Anna Milillo, responsabili del progetto SERENA.

I ricercatori del progetto SERENA dell’Istituto Nazionale di Astrofisica faranno viaggiare gli spettatori insieme alla sonda BepiColombo attraverso il Sistema Solare evidenziando i fenomeni legati al Sole e alle sue radiazioni per capire i segreti e i complessi meccanismi che caratterizzano la nostra stella madre. Infine focalizzeranno l’interesse su Mercurio, oggetto di questa missione, e riveleranno gli studi che si faranno per comprendere meglio il ruolo di questo pianeta così vicino al Sole, messaggero di tutti i fenomeni che la nostra stella esercita fino alla Terra e oltre.

BepiColombo è una missione dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA) in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Giapponese (JAXA). La sonda spaziale, composta da due satelliti indipendenti e dal modulo di propulsione, durante la sua crociera di 7 anni viaggerà in maniera “compatta” e, con l’ausilio di un innovativo motore a ioni, porterà i due satelliti europeo (MPO) e giapponese (MMO) fino alla loro destinazione finale, dove nell’autunno 2025 si separeranno per entrare in due orbite diverse attorno a Mercurio e inizieranno la fase operativa della missione.

Il modulo Europeo MPO avrà a bordo 11 strumenti, e ben 4 di questi sono italiani.

  • SIMBIO-SYS è una suite di 3 strumenti ottici che forniranno immagini della superficie del pianeta sia in 2D sia in 3D, aiutandoci a conoscerne la composizione;

  • ISA misurerà le accelerazioni non gravitazionali e sarà di supporto a MORE nella stima del campo di gravità di Mercurio, dando informazioni preziose sul il suo interno, e nei test della teoria della relatività di Einstein;

  • SERENA è una suite di 4 sensori per la misura di atomi neutri e ioni che studierà l’esosfera e la sua interazione con la superficie, la magnetosfera e il vento solare.

L'ingresso all'evento è gratuito, fino ad esaurimento posti.





14 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page