top of page
  • Tivoli Guidonia City

Tivoli: Prende il via domani ExtraVillae al Santuario di Ercole Vincitore



Ieri presso la prestigiosa sede del Ministero della Cultura di Via del Collegio Romano 27 a Roma, si è tenuta la presentazione alla stampa del festival EXTRAVILLAE, edizione 2024.

L'evento è stato introdotto dal Direttore Andrea Bruciati e moderato da Mariarita Grieco, vicedirettore del TG1.

Alla presenza del Capo di Gabinetto del Ministero della Cultura, cons. Francesco Gilioli, del Sindaco di Tivoli Marco Innocenzi e della Presidente di Cinecittà Chiara Sbarigia, sono intervenuti Urbano Barberini, direttore artistico della sezione teatrale del festival, e Odeon e Scalarandis, produttori musicali e artisti di Wonderlust Vision.




Il direttore delle Villae Andrea Bruciati insieme al neo sindaco di Tivoli Marco Innocenzi




La rassegna cinematografica prenderà il via domani 23 giugno 2024 presso il Santuario di Ercole Vincitore e si protrarrà fino a domenica 30 giugno.

La seconda fase, invece, dal 4 al 6 luglio a Villa Adriana, per concludersi dal 9 al 28 luglio a Villa D'Este.


DOMENICA 23 GIUGNO

OMAGGIO A MARCELLO MASTROIANNI: proiezione trailer "Le notti bianche"

IL GRANDE CINEMA SENZA TEMPO

Ingresso libero

Santuario di Ercole Vincitore

Presenta: Pino Strabioli

17.30 Workshop: Extravillae Intra. A cura di Filippo Soldi. In collaborazione con Groenlandia e Voxfarm

18:30 Food and Drink

20.30 Incontro con Laura Morante, Andrea Bruciati e Valerio Caprara. Modera Martina Riva

21.30 OMAGGIO A MARCELLO MASTROIANNI: proiezione trailer "Le notti bianche"

Proiezione film: Le notti bianche di Luchino Visconti con Marcello Mastroianni, Maria Schell, Clara Calamai, Jean Marais | 1957 | Drammatico | 107’ | Cristaldi Film

Una sera Mario, un modesto impiegato, avviandosi svogliatamente verso casa, scorge una donna che, appoggiata alla ringhiera di un ponticello, piange singhiozzando. Le si avvicina e cerca di confortarla offrendole il suo aiuto. Così, rimane prima sconcertato, poi affascinato dal comportamento della giovane. Desidera rivederla e ottiene da lei un appuntamento per la sera dopo. L'indomani Natalia gli racconta che in quelle notti sta aspettando il ritorno dell'uomo di cui è innamorata, che le aveva promesso di tornare da lei. Mario, che a sua volta si è innamorato di lei, cerca di farle dimenticare l’assente e tenta di convincerla a non vivere di illusioni e di vane speranze. Tratto dal racconto omonimo di Dostoevskij, Leone d'Argento a Venezia 1957.





Scarica qui il programma dell'intera manifestazione


flyer programma quartini (1)
.pdf
Scarica PDF • 7.94MB

40 visualizzazioni0 commenti

댓글


bottom of page