• Tivoli Guidonia City

Tivoli: Tutto pronto per la 74° Sagra del Pizzutello sabato 10 e domenica 11 settembre



Torna, sabato 10 e domenica 11 settembre, a Tivoli, la Sagra del Pizzutello, la storica manifestazione nata per riscoprire e celebrare la famosa “uva corna” tiburtina, un prodotto dalle origini antiche, proclamato presidio Slow Food. La manifestazione, giunta alla 74esima edizione, anche quest’anno propone un ricco programma che vedrà protagonisti i pizzutellari, coloro che da sempre proteggono e promuovono l’uva di Pizzutello di Tivoli.

La manifestazione, organizzata e patrocinata dal Comune di Tivoli, con la collaborazione dell'Istituto Autonomo Villa Adriana e Villa d'Este, Slow Food Tivoli e Valle dell'Aniene e Telethon, è stata resa possibile anche grazie allo sforzo collettivo di associazioni e commercianti. Tanti gli appuntamenti: dall'Archeomercato della terra ai banchi degli storici coltivatori di pizzutello, dal corteo folcloristico con la tradizionale esposizione delle uve tiburtine al gustoso “aperitivo al tramonto”. Prevista anche l'apertura straordinaria della Vigna di Pizzutello degli Orti Estensi con la mostra fotografica (AIAP LAMS e Raimondo Luciani), e la passeggiata nell’area verde dei Votani, nell’ambito del programma di iniziative denominato “Passeggiate negli Orti di Pizzutello” organizzato a dalla Comunità Slow Food e Istituto Villae.

IL PROGRAMMA

Si parte sabato 10 settembre, a Campolimpido, dal parco “Giardini d’Italia” in Via G. Radiciotti. Alle ore 10.00 sarà possibile partecipare al percorso a tema “Un’agricoltura sostenibile” per la valorizzazione delle tipicità del territorio. A seguire l'esposizione e degustazione di prodotti agricoli locali (vino, olio, pane) a cura dell’Associazione “Amici di Campolimpido”, l'Archeomercato della terra e il banchetto dei coltivatori storici di pizzutello. A cura di Slow Food sono anche il laboratorio per famiglie "Come si fa il formaggio" e "L'aperitivo al tramonto", alle 19.30.

Strada degli Orti e via del Tartaro saranno invece lo scenario incantevole della passeggiata nei pergolati di pizzutello, la quale partirà alle ore 17.30 da Strada degli Orti, Santa Barbara, e terminerà con un aperitivo al tramonto con assaggi di gusto presso l’Archeomercato della Terra di Campolimpido.

Al Centro Storico, torna invece "La notte dei calici", tour enogastronomico e musicale, organizzato a cura dell’Unione Commercio e Turismo con il contributo di Asa Tivoli e Comune di Tivoli, e con la collaborazione di Telethon.

Domenica 11 settembre, dalle ore 11, si potrà ammirare il suggestivo corteo folcloristico con la tradizionale esposizione delle uve tiburtine, a cura dell’Associazione “Quintilio Primo”, con la partecipazione del gruppo coreutico “Le tamburellare tiburtine”, la compagnia teatrale dialettale di Tivoli “Maggiche Fantasie” e la “Next Dance Studio”, sez. ballo.

Il programma della giornata prosegue poi in piazza Garibaldi con l’esposizione e vendita dei prodotti dell’Archeomercato della Terra Slow Food e degli storici coltivatori del Pizzutello. Nel pomeriggio La Comunità del Pizzutello di Tivoli si sposta a partire dalle ore 15,30 in piazza Campitelli per vendita del Pizzutello ed iniziano le attività delle Associazioni della Casa delle Culture e dell’Arte: ore 16:00 inaugurazione fotografica “Conoscere Tivoli attraverso le sue Vie”, a cura dell’Associazione Rete Rosa; ore 16,30 presentazione del Libro “Storie e Civiltà del Pane” dell’antropologa Lucia Galasso, a cura di Slow Food Tivoli e Valle dell’Aniene; ore 19,30 momento musicale del Coro Giovanni Maria Nanino, a cura degli Amici della Musica. Alle ore 20,00 “l’Aperitivo al tramonto”, a cura di Slow Food Tivoli e Valle dell’Aniene.

Inoltre, alle ore 17:30, presso il Santuario di Ercole Vincitore, ci sarà l’apertura straordinaria della Vigna di Pizzutello degli Orti Estensi e percorso storico sul Pizzutello di Tivoli con Mostra Fotografica (realizzazione di Slow Food Tivoli e V.Aniene, AIAPP LAMS E Raimondo Luciani ) e Passeggiata nell’area verde dei Votani. Visita guidata gratuita con ingresso e bigliettazione ordinaria (per informazioni tel. 0774.330329 Santuario di Ercole Vincitore).




27 visualizzazioni0 commenti