• Redazione

Ventuno anni fa ci lasciava Corrado, grande amico del Villaggio Don Bosco e di Tivoli



Sono ventuno anni che il mitico Corrado ci ha lasciati (nato a Roma il 2 agosto 1924, morto a Roma l’8 giugno 1999). Pur essendo romano, Corrado Mantoni è da considerare un cittadino onorario di Tivoli. Ricordiamolo fu lui a ideare, insieme a Don Nello (con il quale c'era una profonda e fraterna amicizia), il famoso Superspettacolo, che diede modo a tantissimi artisti e ai più grandi personaggi dello spettacolo di esibirsi a Tivoli. Corrado è stato un grande amico e sostenitore del Villaggio Don Bosco. Fu in occasione del 33esimo Superspettacolo che l’allora sindaco Luciano Berti conferì a Corrado la Cittadinanza Tiburtina. Qualche anno più tardi, all’indomani della sua scomparsa Don Benedetto ed il Consiglio di Amministrazione del Villaggio, per onorare la figura del grande benefattore, e per ricordarlo per sempre gli hanno intitolato il piazzale della Casa.

La carriera di Corrado è stata un qualcosa di inimitabile. E’ stato uno dei più grandi della radiofonia e della televisione italiana. Portò un modo nuovo di fare radio e tv. Non tutti sanno che fu proprio Corrado a scoprire e a lanciare un certo Alberto Sordi.

Finì la sua carriera alla conduzione della “Corrida”, uno dei programmi di intrattenimento che ha fatto la storia della tv italiana.

76 visualizzazioni

©2020 di Tivoli Guidonia City. Creato con Wix.com